ALASKA di Christopher Stöckle – Germania, 2014, 58’

Gran Premio Festival Internacional de Cine de Montaña Ushuaia

Fotografia: Adrian Langenbach
Montaggio: Anne Goldenbaum,
Musica: Marc Stöckle,
Suono: Maximilian Kotzur, Sounddesign: Marc Fragstein
Produzione: Filmakademie Baden-Württemberg, Bianca Laschalt

Laschalt Bianca
Filmakademie Baden-Württemberg, Akademiehof 10,
71638 Ludwigsburg, Germany
+4915234024332
+4915234024332
bianca.laschalt@filmakademie.de

SINOSSI

Rudolph, 75 anni, vive in un piccolo villaggio nelle Alpi Sveve. Sin dalla sua infanzia ha sviluppato un intenso legame con la natura e con gli animali, più che con gli esseri umani. A vent’anni affronta il suo primo viaggio in Alaska alla ricerca di luoghi incontaminati insieme al fratello maggiore Hans e a una cinepresa con cui documentano la loro esperienza. Insieme costruiscono una capanna nei pressi di un lago, lontano dalla civilizzazione. Da allora Rudolph trascorre lunghi periodi in Alaska. Oggi vive in una vecchia fattoria e, sebbene non conduca una vita isolata, resta un solitario. Suo fratello, malato di Alzheimer da 15 anni, non ricorda nulla del tempo trascorso insieme in Alaska. Solo un gruppo di orsi torna periodicamente a fargli visita.

Senza-titolo-1

Trailer

Christopher Stoeckle

portrait_christopher_sto__776_ckle_kleiner

BIOFILMOGRAFIA

Christopher Stöckle è nato a Karlsruhe nel 1985. Dopo un anno di servizio civile trascor- so nella Repubblica Ceca lavora con diverse società di produzione cinematografica. Nel 2009 effettua uno stage presso ARTE. Dal 2010 studia alla Filmakademie Baden-Württ- emberg a Ludwigsburg.

Tra i suoi film, Pod Niebem (2012), Phase Two (2012), Evviva Futurista (2011) Voy (2010)

Senza-titolo-1   italiavdacortofcnepal