4 AGOSTO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

BREUIL-CERVINIA
Via Jean-Antoine Carrel
h. 11.00

LES MATINÉES / LA MEMORIA DEL LEGNO Appunti di salvaguardia culturale

con Roberta BordonPiermauro Reboulaz conduce Luisa Montrosset

Appunti di salvaguardia culturale. Grazie alle suggestioni della Dott.ssa Roberta Bordon, direttrice Beni Culturali ecclesiastici della Diocesi di Aosta, e di Piermauro Reboulaz, restauratore di opere lignee, nonché presidente del CAI Valle d’Aosta, ci accostiamo al ricco e spesso inedito patrimonio culturale valdostano, dove la frontiera fra artigianato e arte non è sempre percettibile.


VALTOURNENCHE
Centro Congressi
PROIEZIONE DEI FILM
h. 16.00

CHADDR – A River Between Us di Minsu Park (DE, 90‘, 2020) ANTEPRIMA ITALIANA
POLYFONATURA di Jon Vatne (NO, 20‘, 2019) ANTEPRIMA ITALIANA
IL PASSO DELL’ACQUA di Antonio Di Biase (IT, 52‘, 2019)


h. 21.00

LA TONACA NEL SACCO

con Didier Berthod Don Paolo Papone e una presenza di Antoine Le Menestrel

Al vescovo che lo aveva incontrato casualmente per strada vestito in abiti civili e che lo aveva intimato di attenersi alla regola di portare sempre l’abito talare, l’Abbé Amé Gorret rispose con un sorriso, “Lo porto sempre con me: ce l’ho qui dietro, nel sacco da montagna”. Leggende forse, ma che raccontano di quanto, almeno in queste valli, la vita degli uomini di religione fosse legata a doppia mandata con la montagna. A 150 anni da allora ci raccontano di questo legame e del suo perché e per come due uomini che in tempi e modi diversi hanno vissuto e vivono questo doppio nodo. Didier Berthod, svizzero del Valais, figlio di gente di terra, raggiunta la fama mondiale nell’arrampicata sportiva con exploit su tante pareti, dall’Europa all’America, decide di lasciare tutto e di prendere i voti nel 2018. Paolo Papone, valdostano di città, dopo un anno di medicina viene ordinato prete nel 1987, ma di parrocchia in parrocchia, l’amore per la montagna cresce fino a diventare una passione irresistibile. Amore per Dio e amore per la montagna, coesistenze compatibili?


a seguire
PROIEZIONE DEI FILM

FISSURE di Christophe Margot (CH, 26‘, 2019) ANTEPRIMA ITALIANA
IT WASN’T THE RIGHT MOUNTAIN, MOHAMMAD di Mili Pecherer (FR, 28‘, 2020) ANTEPRIMA ITALIANA
CLIMBING BLIND di Alastair Lee (UK, 89‘, 2020) ANTEPRIMA ITALIANA

Trailer XXIII edizione

Pagina Facebook