La cima di Entrelor di Renato Chabod – 10.08 Valtournenche

Piazzetta delle guide | ore 11.00
con with Roberto Louvin, Piermauro Reboulaz, in collaborazione con CAI Valle d’Aosta, conduce hosted by Enrico Martinet

La Cima di Entrelor, che dà il titolo al libroscritto da Renato Chabod nel 1969, è nel contempo una montagna reale dell’orografiadella Valsavarenche e una montagna sim-bolo dell’alpinismo come metafora della vita.Su questo doppio registro Chabod sviluppa la narrazione delle vicende alpinistiche dicui è stato uno dei maggiori protagonisti negli Anni ‘30 e ‘40. Il resoconto delle imprese illustra il raggiungimento di mete che in quel periodo costituirono i maggiori problemi alpinistici delle Alpi, in un ambiente d’al- ta montagna ancora tutto da esplorare ove l’avventura costituiva una delle motivazioni principali.

The summit of Entrelor, which lends its name to Renato Chabod’s 1969 book, dominates the topography of Val- savarenche but on a wider scale it has become a symbol in the world of mountaineering for a sort of metaphor forlife. We find these parallels in Chabod’s book on alpine climbing of which the author was a leading protagonist inthe ‘30s and ‘40s. The book provides a study of some of the most amazing ascents which were undertaken at atime when they represented some of the most impossible challenges in the Alps; times when high-altitude mountains were still unexplored terrain and where adventure was the principle motivation.

Roberto Louvin

Avvocato e Professore Diritto pubblico comparato al Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste.
È stato Presidente del Consiglio regionale e della Regio-ne autonoma Valle d’Aosta.

Roberto Louvin is a lawyer and Professor of comparativepublic law at the Department of political science and so-cial studies of Trieste University.
He was President of the Regional Council of the Aosta Valley autonomous Region.

share

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest