ANERCA Breath of Life

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

di Johannes Lehmuskallio, Markku Lehmuskallio (FI, 87‘, 2020)

VISIONS DU RÉEL 2020,
(PREMIO PER IL LUNGOMETRAGGIO PIÙ INNOVATIVO)
ANTEPRIMA ITALIANA

Un’innovativa epopea etnografia ispirata al canto, alla danza e al respiro vitale delle comunità nomadi del circolo polare artico: popoli maltrattati dalla Storia, i cui diritti sono stati violati, ma la cui visione interiore ha resistito fino ad oggi.

Markku Lehmuskallio (1938) realizza, fin dagli anni ‘70, film sulla cultura delle popolazioni indigene del Nord. “Anerca, Breath of Life” è stato ideato e diretto in collaborazione con suo figlio Johannes.

An innovative ethnographic feat inspired by the songs, dances and ‘vital breath’ of the nomadic indigenous communities of the Arctic Circle who have suffered rights violations and historic maltreatments but whose integrity and interior vision has endured to this day.

Markku Lehmuskallio (1938) has been making films on the culture of the Northern indigenous populations since the 70s. Anerca, Breath of Life was envisioned and co-directed in collaboration with his son Johannes.

Trailer XXIII edizione

Pagina Facebook